04 set 2008

L'ancoraggio

Bentrovati, continuiamo il nostro viaggio attraverso i principi basilari del nostro cervello.
Mi rendo conto che in questi primi post una persona più esperta possa un pò annoiarsi, ma prima di passare a cose più avanzate voglio mettere tutti nella condizione di avere le stesse basi sull argomento, in modo da potermi seguire bene successivamente.
Abbiamo detto che il cervello funziona per immagini, per tanto sia un esperienza ricordata, che immaginata, quanto un esperienza vissuta al momento attivano gli stessi percorsi mnestici.
Queso è molto importante perchè possiamo capire perchè il pensare a cose particolarmente dolorose ci fa tanto male.
Ma cos'è che rende un ricordo doloroso o piacevole?
Un processo che si chiama ancoraggio!!
In accordo con la pnl che dice che la mappa non è il territorio, anche la psicologia afferma che non è l'evento in se , quindi il territorio, ma il valore emotivo che noi gli diamo, cioè la mappa, a determinare l'importanza del ricordo.
facciamo un esempio classico, quante volte vi è capitato di dire che una canzone vi ricorda una persona o una cosa e ogni volta che la sentite ci pensate?..tantissime volte!!
Questo è un ancoraggio, con tutta probabilità eravate con la vostra compagna, era un momeno stupendo, l'emotività era a mille e proprio in quell'istante avete associato quella canzone a quella situazione.
l' ancoraggio funziona quando uno stimolo si lega a un picco di emotività.
se il carico emotivo fosse basso l'ancoraggio non funzionerebbe.
per oggi basta così, ci sarebbe tanto da dire, vi parlerò delle basi scientifiche di questo fenomeno, ma per ora cercate di capire il perchè quando vedete un cane avete paura...forse quando eravate piccoli avete associato al cane tanta paura.
Impareremo presto a gestire gli ancoraggi, a eliminare fobie e paure con questa tecnica e a metterci in stati d'animo produttivi facilmente.
a presto

2 commenti:

Clelia ha detto...

Sono capitata qui per caso e ho letto attentamente i tuoi post che trovo estremamente interessanti. La psicologia è un campo che mi ha sempre affascinato. Nel mio blog parlo prevalentemente della mia vita e mi occupo di articoli riguardanti donne. L'ultimo post è sull'anoressia. Mi interesserebbe molto sapere il tuo punto di vista al riguardo.

www.overlooklondon.blogspot.com

Clelia

brioweb ha detto...

ciao sono dario, ideatore di"brioweb" un blog di news tecnologie e tanto altro. ti volevo proporre uno scambio link o banner che credo sia positivo per entrambi. se sei daccordo mandami una mail di conferma a brioweb@hotmail.it ah dimenticavo il blog è www.brioweb.blogspot.com