17 set 2008

problemi:affrontiamoli con gioia

lo so, lo so chè è un'afermazione un pò strana!
che significa affrontare i problemi con gioia?..negli scorsi post vi ho parlato delle domande, strumento indispensabile nell'autoaiuto,nella pnl, e nella psicologia.
Abbiamo usato le domande per metterci in stati d'animo produttivi, ora ce ne serviamo per affrontare meglio i problemi che la vita ci mette avanti.
il primo passo per vivere meglio una condizone che ci depremime è chiedersi a cosa servirà?
faccio un esempio, se il mio problema è un esame universitario o un intervento chirurgico non mi serve focalizzarmi su questo, ma è più utile soffermarmi e visualizzarmi dopo aver risolto la questione, quindi molto felice per l'esame superato e felicissimo per essere tornato in salute dopo l'intervento.
Non dico che bisogna essere felici dei problemi, ma sicuramente possiamo affrontarli meglio se li vediamo come alleati.
Una volta che abbiamo capito a cosa di bello ci porteranno queste difficoltà possiamo soffermarci a pensare al COME superarle.
I problemi servono a passare di livello, come i videogiochi, più livelli superi, più vai avanti e cresci.
riflettete gente, a presto

0 commenti: