3 gen 2011

Influenzare le masse si può? Madre Teresa

Oggi dominio mentale propone una riflessione particolarmente interessante..
Non parleremo di dominare noi stessi o la nostra psiche, al contrario intendiamo cercare di capire se è possibile, attraverso la nobile arte della dialettica e del nascondere fatti creare una verità diversa  influenzando così grandi masse.
Ci tengo a precisare che dominiuo mentale, non si schiera a favore dell' ipotesi del video, nè la confuta!!..
A noi interessa analizzare questo documento per altri scopi..
Le verità oggettive che emergono da questo filmato sono due: se ciò che  dice l'autore del video fosse vero..la Chiesa avrebbe manipolato i credenti, al contrario significherebbe che chi ha creato il servizio sta in qualche modo tentando di persuadere  i cybernauti e così la massa a credere a cio che dice..perchè?è forse un sostenitore di satana?..non ci interessa.
Ci interessa però chiedervi..il fatto che questo video porti a farsi delle domande è importante?..certo che lo è!!..le domande impongono un tentativo di risposta, e quindi un pensiero!!..un pensiero modificato crea una nuova convinzione!!
Come si può allora  evitare di essere condizionati da ciò che i media, o i leader ci dicono?..bella domanda, bisognerebbe vivere in prima persona gli avvenimenti ma non si può, allora bisogna fare appello a una virtù, la fede..(e non solo in questo caso ).
...Ma no, dominio mentale non è così buonista!..basti pensare a cosa intendeva Hitler per buono e giusto e vi renderete conto che  non sempre agire secondo coscienza  è la cosa giusta.
e allora?
e allora nulla, siamo dominati e sempre lo saremo: PLEONEXIA!!
buone manipolazioni a tutti!!

3 commenti:

Anonimo ha detto...

"..«Per che cosa mi tormento?», si chiede la futura beata in uno scritto del 1956. «Se non c' è alcun Dio - è la sua disarmante risposta - non c' è neppure l' anima e allora anche tu, Gesù, non sei vero». Quasi un atto d' accusa sancito da un' altra struggente confessione: «Io non ho alcuna fede, nessuna fede, nessun amore, nessuno zelo». Ed ancora, in un altro sconvolgente scritto del 1979 inviato al suo padre spirituale, confessa di provare dentro di sé «un silenzio ed un vuoto così grandi che guardo, ma non vedo, ascolto ma non sento»..."

Letizia ha detto...

Manipolati e manipolabili lo siamo, è accertato, ma cosa fare allora? Risalire alla fonte del fiume mediatico, non lasciarsi andare al flusso incontrollato delle informazioni, controllare chi e perchè dice certe cose. Lo farò anche per questo video, ci puoi contare! Ciao, Joe!

Anonimo ha detto...

Se si fa l'analisi del fine ultimo
si scopre la malattia.
La cura costa.
Il denaro per il denaro.