30 mar 2011

Emendamento 1707: il lupo dov’è?

Quale che sia la vostra, e nostra, posizione politica, occorre stare molto attenti quando si aderisce a crociate indette da altri.
Da qualche giorno ricevo da amici la proposta di sottoscrivere, incollando sul mio stato di facebook, un appello per l’annullamento dell’emendamento n° 1707 presentato, tra gli altri, da Gasparri.
La prima reazione è stata quella di farlo subito, con rabbia, con incolpevole colpevolezza o, almeno, con una certa superficialità.
Poi mi sono fermata a pensare che questo presunto emendamento , già ribattezzato “salva pedofili”, meritava un approfondimento.
Ho cominciato a cercare maggiori informazioni, ad estrarre pareri e consulenze dalla miniera del web e qualche idea in più me la sono fatta.
Forse dovreste farvela anche voi che leggete per capire se si cerca di salvare il lupo cattivo o se il lupo, poverino, è vittima innocente della mala informazione.
Perché le crociate sono sempre pericolose. Molto pericolose.



Letizia Vicidomini


7 commenti:

massimo ha detto...

beh ??

illuminaci sulla tua ricerca ed i suoi risultati

JOE ha detto...

Caro massimo, la mia idea è che si sia trattato di una proposta mal redatta e mal pubblicizzata. Per chiarire bisogna partire dal fatto che l’arresto in flagranza per il reato di “atto sessuale con minore” non è previsto dal nostro codice di procedura penale, né per la lieve, né per la maggiore entità. Il comma 22 del ddl 1611 sulle intercettazioni andava a modificare l’articolo 380 del codice di procedura penale, aggiungendoci l’obbligatorietà dell’arresto in flagranza per i reati previsti dall’articolo 609-quater, compreso quello di lieve entità. L’emendamento 1707, dunque, andava ad agire su quest’ultimo comma: proponendo di mantenere inalterato l’arresto in flagranza previsto dal comma 22 per i reati riguardanti il sesso con minore, ma di eliminarlo per quelli di lieve entità. Mi pare, ma questo è solo il mio parere, che vista in questi termini la questione sia diversa dal solito "al lupo,al lupo".

Letizia Vicidomini

JOE ha detto...

Ciao Massimo,
Visto che ti sei dimostrato così vicino all'argomento trattato mi piacerebbe conoscere la tua opinione in proposito e sapere se la risposta dell'autrice del post ti ha soddisfatto.
Se poi quell' "illuminaci" è da intendersi in modo sarcastico..a maggior ragione ti invito a dirci la tua,e sarebbe ineducato non farlo.
Joe

JOE ha detto...

Appunto!

Anonimo ha detto...

Letizia, con tutto il rispetto. Scrivi un pò meglio e usa meno luoghi comuni. j-a-ck

JOE ha detto...

ciao jack, per i luoghi comuni puoi dirci la tua, per quanto riguarda la scrittura non penso Letizia abbia bisogno di insegnanti.

Alessia ha detto...

Trovo invece che letizia abbia detto la sua in modo magistrale e concordo con lei.