20 mar 2011

Il Papa: bisogna sostenere precari e irregolari

20 marzo 2011,il Santo Padre ha consacrato a Roma una nuova Parrocchia, quella di San Corbiniano,
Il Pontefice si preoccupa per chi vive in condizioni precarie o irregolari e invita all'attenzione verso queste persone.
La Chiesa vuole essere presente in tutti i quartieri dove la gente vive e lavora .
Così come  è stata costruita la Chiesa appena consacrata così Benedetto XVI invita a costruire la Chiesa delle persone.
Non possiamo che essere d'accordo con il Pontefice, a volte però ci 
aspetteremmo iniziative concrete atte a risolvere le situazioni,
magari utilizzando un pò di quelle risorse che in Vaticano abbondano e che potrebbero essere destinate ad altro.

0 commenti: