8 apr 2011

E' arrivato il periodo elettorale: sorrisi ipocriti di gente falsa!

E’ solo la punta dell’iceberg, quello che vediamo per televisione.
Il marcio della politica affonda le radici nei nostri Comuni.
E’ già tempo di nuove elezioni ed è già cominciata la squallida corsa alla stretta di mano.
Li vedi partire da lontano con quelle facce inconfondibili, con quel leggero sorriso gelido, pronti a barattare una strizzata d’occhio con un voto, una viscida promessa con una croce su un foglio.
Gente che fino a ieri il massimo che ha saputo fare per la comunità è stato andare allo stadio.
Gente così ignorante , da non saper arrossire davanti alla scelta di candidarsi.
Sono convinti di essere in gamba perché loro da lì a poco ce la faranno, hanno raggiunto il palazzo del potere comunale, un lauto stipendio, un passepartout a tutte le vie di comodo, che potrà finalmente scambiare con ogni cosa.
Gente senza pudore che non sa che sarà inghiottita dallo stesso vuoto che genera intorno sé.

Angelo Colanieri

0 commenti: