13 apr 2011

Isaac Newton: fine del mondo nel 2060

Molti di Voi si stanno preoccupando perchè qualcuno ha ingiustamente travisato il calendario Maya procurando inutili allarmismi, noi di dominio mentale ne avevamo già parlato qui.
Oggi però poniamo l'attenzione su un'altra presunta data della fine del mondo.
Stiamo parlando del 2060, anno in cui per Isaac Newton, scienziato e fisico inglese che voi tutti conoscerete, l'universo a noi noto avrà fine e ci sarà il giudizio universale.
L'analisi del matematico parte dalla profezia di Daniele contenuta nella Bibbia che pone la fine del mondo dopo l'avvento del regno della quarta bestia.
E' strano pensare che uno scienziato come Newton, colui che ha scoperto la legge di gravitazione universale si sia tanto appassionato di alchimia e cabala ma è così!..

0 commenti: