24 nov 2011

Le solite figure detestabili

Adesso fior fiori di giornalisti bipartisan, sgattaiolano quà e là per le televisioni, in trasmissioni
di approfondimento politico( cosiddetto), con atteggiamento serioso di chi non la fa buona a nessuno , come dei pitbull incazzati.
Attaccano con delle domande sferzanti , ficcanti e provocatorie, i membri del nuovo governo.
Vigilano nell’interesse del popolo italiano: l’opinione pubblica.
Guarda caso sono gli stessi che la verità ce l’hanno nascosta per anni, obbedienti al loro editore padrone.
Sono già alla ricerca di un posto come opinionista su qualche rete TV, o testata giornalistica, un po’ defilati, però con una certa aria da esperti colti.
Si sente spesso dire : “ questa domanda la farebbe un comune cittadino”. Ma chi ve l’ha chiesto?
Fatevi pure i cazzi vostri , farete sempre meno danni.
Queste domande fatele fare ai giornalisti veri, quelli che le fanno sempre e a tutti !


Angelo C.




1 commenti:

Anonimo ha detto...

Non possono esserci giornalisti "veri"
solo professionisti.