05 dic 2011

La nuova ici: IMU

La manovra da 30 miliari di euro è stata varata. 
Entro il 2013 dovremmo avere il pareggio di bilancio.
Il ritorno dell'ici, ora chiamata imu, è solo una delle soluzioni che il professore ha escogitato per tirarci fuori da questa brutta depressione.
Gli altri punti della manovra prevedono l'aumento ulteriore dell'iva, la libera commercializzazione dei farmaci di fascia c (senza ricetta) e l'attuazione del nuovo metodo contributivo per quanto riguarda le pensioni di anzianità, con relativa abolizione delle finestre di uscita e aumento degli anni di servizio per andarci.
Queste le novità che riguardano da vicino l'italiano medio.
Monti ci chiede un sacrificio, e noi lo facciamo, perchè ci hanno affidati a un'eccellenza dell'economia.
Il punto è questo però: chi ci tutelerà nel caso in cui queste misure si rivelassero sbagliate? Quali responsabilità e quali sanzioni riceverà chi eventualmente, sbagliando, ci fiondasse in una crisi ancora più profonda?..chi sbaglia deve pagare, è ora di capire che questo vale anche per la politica!

1 commenti:

Emma ha detto...

Oh Yes!!