19 dic 2011

LAURA VARGIU : POTERE DI POCHI

POTERE DI POCHI

Volontà, capricci, interessi
di pochi
giocano con quotidianità, sogni, speranze
di molti

Scivola via il destino del mondo
tra le dita rapaci
di minoranze potenti
che traggono forza da deboli masse

Tirannie ammantate di democrazia
oligarchie finanziarie senz’anima
benedicono guerre
affamano popoli
depredano l’oggi
oscurano sprazzi di futuro…

BREVE NOTA BIOGRAFICA

Sono nata ad Iglesias nel 1976 e abito tuttora in Sardegna, in un piccolo centro in provincia di Cagliari. Mi sono laureata in Scienze Politiche e al momento collaboro ad alcune testate giornalistiche on line.
Dal 2010 ad oggi ho partecipato a diversi concorsi letterari, soprattutto per la sezione narrativa, e alcuni dei miei racconti sono stati nel frattempo pubblicati in varie antologie. Nell’ambito dei premi letterari in cui è presente l’Associazione Akkuaria sono stati selezionati i miei lavori intitolati “Ibn Battouta” (IIIa edizione del Premio Internazionale Fortunato Pasqualino, 2011) e “La cernitrice” (IIa edizione del Premio Nazionale Donna Semplicemente Donna, 2011).
Una mia poesia dal titolo “I cieli di Gerusalemme” è stata di recente selezionata per la pubblicazione nell’ambito della IIIa edizione del Concorso Internazionale di Poesia Il Federiciano (Aletti Editore).



0 commenti: